Via delle Repubbliche Marinare, 495 - 80146 Napoli

+39 333 19 47 001

Denti da latte, fatina o topino?

Sei fan del topino o della fatina dei denti? C’è chi da piccolo ha ricevuto visita dall’uno e chi dall’altra, ma il risultato non cambia. In tutta Italia la caduta dei denti da latte è un momento accompagnato da un pizzico di magia, una tradizione irrinunciabile tanto quanto Babbo Natale o la Befana.

Il topino dei denti

topino dei denti

In Italia è piuttosto diffusa la tradizione del Topolino dei denti, una variante della tradizione che deriva da una leggenda di origine spagnola, Ratòn Perez, il topo Perez,un topolino che viveva nel palazzo reale e che faceva visita al re portandogli doni in cambio di denti.
Quando cade il dentino, il bimbo deve metterlo sotto il cuscino. Al risveglio, troverà un soldino o un regalino.

La fatina dei denti

fatina dei denti

I suoi compiti, modalità di azione e ricompense sono sostanzialmente le stesse del topolino, ma questa versione è più fiabesca.

La Fatina dei denti è infatti una creatura del folklore popolare occidentaleUna prima elaborazione di questo mito appare in un racconto francese del XVII secolo, dove una fata aiuta una Regina contro un avversario cattivo causandogli la perdita di tutti i denti.

Nel film d’animazione Le 5 leggende (DreamWorks Animation) compare, tra i personaggi, la Fatina dei denti, Dentolina. È impegnata, con gli altri Guardiani convocati da Babbo Natale, a combattere una misteriosa nube nera.

In alcune regioni d’Italia esistono altre varianti, con orientamento più religioso: in Lombardia passa Santa Apollonia, che secondo la tradizione cristiana è la protettrice dei dentisti e delle malattie dei denti, in Sicilia invece arriva San Nicola.

E dopo la caduta dei denti da latte?

Insomma, poco importa chi sia a portarsi via il dentino. La cosa importante è aiutare il bambino a superare questo passaggio (da un dente ‘provvisorio’ a quello definitivo, dall’infanzia all’età adulta). 

Tuttavia, oltre a pensare al soldino o regalino che lascerà il topino o la creatura magica di turno, è anche importante preoccuparsi di un regalo ben più prezioso per la salute di tuo figlio, ovvero una corretta igiene orale.

I dentini vanno puliti accuratamente anche quando sono da latte.
Se hai qualche perplessità sull’igiene orale del tuo bambino, leggi le domande frequenti dei genitori o contattaci, saremo lieti di rispondere a qualsiasi dubbio.

Dai denti da latte a quelli definitivi
Vuoi sapere come avviene il processo di dentizione?
Scopri di più

Seguici sui nostri canali social istagram icona facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *