Via delle Repubbliche Marinare, 495 - 80146 Napoli

+39 333 19 47 001

Dentizione: dai denti da latte a quelli definitivi

I denti da latte sono i primi dentini che spuntano ai bambini. Il processo di comparsa dei denti all’interno del cavo orale è chiamata dentizione.
Si distingue una dentizione decidua, i cosiddetti denti da latte, ed una dentizione permanente per gli adulti.
La comparsa dei denti possiamo dividerla in 3 fasi:
dentatura decidua, prima permuta con dentatura mista, seconda permuta con dentatura definitiva.

PRIMA FASE: Denti da latte

Se ti stai domandando: quando spunta il primo dente da latte? Qual è il primo dente ad erompere? Quando spuntano tutti i denti da latte? Ecco le risposte!

I primi denti ad uscire nel neonato sono gli incisivi centrali inferiori verso il 6° mese di vita.
La dentatura decidua si considera completa quando erompono i 20 denti, divisi in 10 per arcata: 4 molari, 2 canini, 4 incisivi. 

dentizione denti da latte I fase

Il rapporto tra le arcate dentarie, superiore e inferiore, si forma durante questa fase: se in questo periodo il bambino respira con la bocca o succhia il dito o il ciuccio può succedere che si instauri una malocclusione. Per questo si raccomanda la prima visita dall’ortodontista intorno ai 3-4 anni.
Solitamente a 3 anni la comparsa dei denti da latte è completa. Questo è il momento ideale per fare la sua prima visita dal dentista.
Da 3 a 6 anni c’è un momento di pausa, dove si ha uno sviluppo generale dell’apparato scheletrico del bambino.

SECONDA FASE: dentizione mista precoce

La dentizione mista precoce prevede un periodo che va dal 6° al 9° anno di vita, durante il quale c’è la presenza contemporanea di denti da latte e denti permanenti. Qual è il primo dente a cadere? Il primo dente da latte inizia a dondolare verso il 6° anno di vita ed è l’incisivo centrale inferiore.
A che età spunta il primo dente permanente?
Sempre a 6 anni circa erompe nel cavo orale il primo dente definitivo che è il primo molare.
Attenzione mamme
, il primo molare non sostituisce nessun altro dente e spunta dietro l’ultimo dente di latte. 

dentizione denti da latte II fase

Il bambino presenta una dentizione mista con 12 denti per arcata così divisi: 2 molari definitivi, 4 molari da latte, 2 canini da latte, 4 incisivi definitivi.
Nota bene, questi denti non li cambierà più per tutta la vita e per questo motivo è importante prestare molta attenzione all’alimentazione e alla cura dell’igiene orale del tuo piccolo.

Durante la seconda fase, un’eventuale malocclusione viene corretta con un trattamento ortodontico intercettivo.

ortodonzia miceli

TERZA FASE: Dentizione mista tardiva

La terza fase della dentizione inizia intorno ai 9-10 anni.

Eromperanno in arcata il canino e i due premolari, in sostituzione degli omologhi denti da latte. E, dulcis in fundo, eromperanno i secondi molari definitivi.
Le modalità di eruzione di questi denti è molto variabile tra l’arcata superiore e inferiore.
Nella tabella di sotto puoi avere un’idea temporale di uscita dei denti.

La dentizione è completa.
Sono presenti in bocca 32 denti.
Per ciascuna arcata avremo 16 denti: 6 molari, 4 premolari, 2 canini, 4 incisivi.
Se i conti non tornano, potrebbe esserci qualche agenesia dentale. Ma se hai portato il tuo piccolo dal dentista lui sicuramente l’avrà intercettata precocemente.

E i denti del giudizio? A quelli dedicheremo un capitolo a parte

Seguici sui nostri canali social istagram icona facebook

Prenota un appuntamento
Contattaci per avere maggiori informazioni o per un preventivo
Contattaci

Il tuo dentista a Napoli, a due passi da San Giorgio a Cremano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *