Via delle Repubbliche Marinare, 495 - 80146 Napoli

+39 333 19 47 001

Le domande più frequenti dei genitori

Un dente da latte si può cariare?

Purtroppo si. Anche i denti da latte si può cariare se non viene pulito o se il bambino assume una dieta particolarmente ricca di dolci. E’ assolutamente da evitare che il bimbo vada a dormire dopo aver assunto sostanze zuccherine, come ad esempio miele o latte e zucchero, anche se può servire come effetto rilassante. A tal proposito ho scritto un articolo riguardante il ciuccio col miele.

Va bene qualsiasi dentifricio per il mio bambino?

No, è ideale utilizzare un dentifricio specifico per l’età del bambino. Controllate che sulla confezione ci sia indicata la fascia di età corretta.

Posso dargli il collutorio?

Un collutorio a base di clorexidina è sconsigliato.

Meglio usare lo spazzolino elettrico o manuale?

Lavare i denti è una procedura non facile, c’è una vera e propria tecnica nel lavaggio dei denti. Non tutti gli adulti sono in grado di farlo in maniera corretta, figuriamoci un bambino di 4 o 6 anni. Per tale motivo consigliamo vivamente lo spazzolino elettrico per bambini. Lo spazzolino elettrico, grazie alla rotazione e all’oscillazione automatica, è più semplice da usare. 

A quale età è opportuno fare la prima visita?

A 3 anni, quando tutti i denti da latte sono presenti in bocca.
A questa età, la visita è un momento di gioco per il bambino. Si contano i denti e si istruiscono i genitori per una corretta cura dell’igiene orale del bambino.
In assenza di problemi, i controlli possono essere fatti anche una volta l’anno.
Un altro momento importante per portare il tuo bambino dal dentista è intorno ai 6 anni, momento nel quale i dentini da latte iniziano a essere sostituiti con quelli permanenti ed escono i primi molari (che non sostituiscono nessun dente). L’attenzione verso l’igiene orale e l’alimentazione deve essere altissima.

Mio figlio ha i denti larghi, è normale?

Si, è normalissimo. Madre natura ha previsto che ci sia uno spazio tra i denti da latte, perché sono più piccoli dei denti definitivi. Questo spazio fa si che ci sia una maggiore probabilità che i denti definitivi abbiano lo spazio necessario per erompere dritti.

Perché curiamo i denti da latte, se poi verranno sostituiti dai definitivi?

È vero che i denti da latte cadranno per essere sostituiti dai definitivi, ma è anche vero che tra la comparsa di un dente da latte e la sua sostituzione possono passare anche 7 anni! Quindi ci sono due ottimi motivi per conservarli in bocca:
– il primo è il dolore. I denti da latte, tanto carini e tanto bianchi, provocano lo stesso identico dolore di una dente definitivo, la pulpite.
– il secondo è la migrazione dentale. La perdita di un dente da latte provoca uno spostamento sugli altri denti che, come una reazione a catena, porta già il piccolo alla possibilità di avere una dentizione difficoltosa o bloccata.
Quindi, controlla i denti da latte di tuo figlio, educalo a divertirsi lavando i denti e imposta con il tuo dentista di fiducia un piano di prevenzione carie.

Seguici sui nostri canali social istagram icona facebook

null
Prenota un appuntamento
Contattaci per avere maggiori informazioni o per un preventivo
Contattaci

Il tuo dentista a Napoli, a due passi da San Giorgio a Cremano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *