Via delle Repubbliche Marinare, 495 - 80146 Napoli

+39 333 19 47 001

LO SBIANCAMENTO TE LO FAI A CASA TUA!

“Dottore vorrei i denti più bianchi, come posso fare?”
“Mi hanno detto che sbiancare i denti fa male, è vero?”
“Usate il laser?”

Facciamo un po’ di chiarezza su uno dei trattamenti più richiesti e amati dai nostri pazienti: lo sbiancamento dentale.

Lo sbiancamento permette di schiarire il dente con dei prodotti a base di Ossigeno, il perossido di Idrogeno e il perossido di Carbammide. Se stai pensando di fare degli sciacqui con l’acqua ossigenata fermati subito! Questa, poiché non è un prodotto stabile, causerebbe delle piccole bruciature sulle mucose, quali gengive e lingua, e potrebbe creare danni permanenti ai denti.

“Mi hanno consigliato di usare il bicarbonato sullo spazzolino… lo usava mio nonno, con grandi risultati”  Questo è tra i peggiori consigli che ti possano dare; è vero che il dente risulterà più bianco, ma più che sbiancarlo lo avrai grattato e consumato, con un effetto carta vetrata. Insomma, il dente ne risulterebbe compromesso in maniera irreversibile.

Esistono 2 tecniche di sbiancamento professionale: Lo sbiancamento alla poltrona e quello domiciliare.

Sbiancamento alla poltrona

Ha una serie di svantaggi, che lo portano ad essere poco amato dai pazienti. Ve li elenco:

  • Il prodotto usato ha una concentrazione molto alta, risulta quindi aggressivo per il dente che può avere un’ipersensibilità transitoria.
  • Dura circa 45 minuti, durante i quali dovrai stare seduto alla poltrona.
  • Il risultato non è predicibile e può essere necessaria più di una seduta.

Questo tipo di sbiancamento può essere anche fatto con il laser; tuttavia è la tecnica meno consigliata, perché, secondo la letteratura, può causare un’ipersensibilità dentale tale da mandare il dente in pulpite. Praticamente non potrai più mangiare un gelato o bere un bicchiere di acqua fredda. Per questo motivo noi non lo pratichiamo.

Sbiancamento domiciliare

La nostra tecnica preferita è quella domiciliare, dove lo sbiancamento lo fai a CASA TUA!!

In primis vengono costruite 2 mascherine dentali trasparenti, personalizzate sui tuoi denti e ti vengono fornite 2 confezioni di prodotto sbiancante da usare per 14/20 giorni.
Tutti i giorni, preferibilmente la sera prima di andare a dormire, carichi la mascherina con il prodotto, che dovrà agire tra le 4 e le 6 ore.

Quali sono i vantaggi di questo tipo di sbiancamento?

  • Il prodotto sbiancante ha una concentrazione bassa ed è totalmente atraumatica per denti e gengive
  • I tuoi denti verranno sbiancati mentre stai DORMENDO, senza che nessuno ti debba dire di aprire la bocca, ti tiri un labbro o ti aspiri la saliva
  • Puoi continuare a sbiancare i tuoi denti anche per 60 giorni, senza nessun tipo di problema.

“Che me ne faccio poi di queste mascherine?”

Se le tratti e le conservi bene, potrai fare dei richiami di sbiancamento periodici, acquistando solo la confezione di sbiancante, ad un costo irrisorio.

Inoltre, le mascherine possono essere usate anche per fare la fluoroprofilassi.

Ecco un caso clinico: sbiancamento e spazi tra i denti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *