Via delle Repubbliche Marinare, 495 - 80146 Napoli

+39 333 19 47 001

Primi dentini del bambino: segnali, fastidi e curiosità

Il vostro bambino sta per mettere i primi dentini? Sicuramente è un momento bellissimo ed è una tappa di crescita importante. Infatti lo spuntare dei denti spesso si accompagna con lo svezzamento, il primo approccio al cibo da “grandi”.

Quando spuntano i primi dentini?

Generalmente il primo dentino spunta intorno ai 4-6 mesi. Il primo dente che esce fuori è uno dei due incisivi centrali inferiori. Subito dopo spunterà anche l’altro.

Verso i 7-8 mesi spuntano gli incisivi centrali superiori cui seguiranno, dopo qualche mese, gli incisivi laterali, prima i superiori e poi gli inferiori.

Non esiste però una regola precisa, ogni bambino ha i suoi tempi; alcuni neonati, caso molto raro, nascono già con uno o due dentini, altri invece hanno una dentizione tardiva, oltre l’anno di vita

Quali sono i segnali della comparsa dei primi dentini?

La comparsa dei primi dentini nel bambino può portare:

  • Salivazione abbondante
  • Voglia di mordere
  • Irritabilità e agitazione improvvisa
  • Gengive gonfie o arrossate
  • Guance rosse
  • Sederino arrossato
  • Risvegli notturni insoliti
  • febbricola (al di sotto i 38°)
  • diarrea

Difficilmente questi segnali si presentano tutti insieme, ma i genitori si rendono conto dell’eruzione di un dentino perché appaiono uno o più puntini bianchi in corrispondenza della gengiva, che appare arrossata e abbastanza gonfia.

Come alleviare i fastidi da dentizione?

  • Per alleviare il fastidio dovuto all’eruzione dei denti da latte e soprattutto alla tendenza frenetica di mordicchiare, si possono utilizzare giocattoli in gomma ruvida contenenti liquido refrigerante da tenere in frigo o in freezer.
  • Asciugare spesso il mento del bambino: la salivazione abbondante, effetto inevitabile della dentizione, può provocare irritazioni intorno alla bocca
  • Massaggiare delicatamente le gengive con un panno inumidito in acqua fredda

Cosa NON fare quando un bambino sta mettendo i denti?

  • Intingere il ciuccio nel miele. Sebbene tale pratica sia molto in voga tra le nonne di ogni età, è sicuramente il modo migliore per favorire l’insorgere di carie nei denti decidui.

– Leggi anche: ciuccio con i miele si o no?

  • Far masticare al bambino del pane o qualcosa di duro per favorire la rottura delle gengive. Anche in questo caso parliamo di un’azione assolutamente dannosa per il bambino che, oltre a provare dolore per le lesioni causate dalla masticazione, potrebbe essere esposto al rischio infiammazioni e infezioni
  • Non favorire in alcun modo l’eruzione dentale con incisioni o altro

Come lavare i primi dentini?

Una volta che il primo dentino da latte è spuntato, deve essere pulito con acqua e una garzina due volte al giorno.
Per pulire meglio i dentini può essere utile tenere il bambino appoggiato sul proprio petto oppure sdraiarlo sul letto.

Solamente dopo il primo compleanno si può iniziare a usare lo spazzolino adatto all’età, con setole molto morbide e testina piccola. 

– Leggi anche: le domande frequenti dei genitori

– Leggi anche: fatina o topino, chi si porta via i dentini da latte quando cadono?

Seguici sui nostri canali social istagram icona facebook

Il tuo dentista a Napoli, a due passi da San Giorgio a Cremano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *