Cookie Policy

Via delle Repubbliche Marinare, 495 - 80146 Napoli

+39 333 19 47 001

Orario di Apertura

Lun-Mar-Mer: 9:00 13:00 Lun-Gio: 15:00 19:00 Sab: 9:00 13:00 Ven-Dom: Chiuso

Appuntamenti

Il tuo sorriso perfetto è a portata di click!

Trattamento delle macchie bianche e marroni sui denti

Le White Spots, dette anche “macchie bianche” sui denti, sono dei segni di decalcificazione dello smalto dentale.

trattamento macchie bianche sui denti

I denti sono un elemento importantissimo nella nostra bocca e vanno curati al meglio, ecco perché è consigliabile eseguire non solo un’estrema pulizia quotidiana regolare ma anche affidarsi ad un professionista che con regolarità ne valuti lo stato di salute. In alcuni casi si possono presentare sui denti macchie bianche e macchie marroni, non spesso però le persone ne conoscono la causa. Andiamo a scoprire cosa sono le macchie bianche chiamate anche White Spots ed anche le macchie marroni chiamate brown spots.

Cosa sono le macchie bianche?

La comparsa di macchie bianche sui denti è generalmente l’indizio principale che ci porta a dire che lo smalto dei denti è stato danneggiato da qualcosa, le cause che portano alla manifestazione di queste macchie sul dente possono essere:

  • Carie
  • Fluorosi dentale
  • Regolare assunzione di bevande acide
  • Reflusso gastroesofageo
  • Scarsa igiene orale

Le macchie possono comparire alla nascita del dente, oppure possono subentrare in un secondo momento. Le macchie che compaiono con la nascita del dente sono dovute solitamente a Fluorosi dentale (argomento da approfondire) o a carie dei denti da latte.

Le macchie che compaiono quando il dente è già presente in bocca sono dovute solitamente a carie, a scarsa igiene orale o all’assunzione di bevande acide e reflusso.

 

Come possiamo trattarle?

Grazie al trattamento di infiltrazione è possibile trattare le macchie bianche. Attenzione perché questo trattamento non ha nulla a che vedere con lo sbiancamento dentale che viene generalmente impiegato quando si vuole riportare l’intera dentatura ad una tonalità di bianco specifica. Il trattamento di infiltrazione prevede l’applicazione di una resina sulla zona da trattare e dove è presente perciò il discoloramento andando a rendere la superficie del dente omogenea. La resina è invisibile essendo incolore. Il trattamento risulta essere:

  • Veloce si effettua in una sola seduta.
  • Indolore non è necessario eseguire alcun tipo di anestesia.
  • Sicuro in quanto preserva la struttura sana del dente.

Se la causa della macchia bianca è invece una carie dentale, sarà necessario trattare il dente con una ricostruzione estetica (link da inserire)

Cosa sono le macchie marroni?

Le macchie marroni sono un’altra problematica che si manifesta con più o meno la stessa frequenza delle macchie bianche. Sono diverse le cause che portano la comparsa di queste macchie:

  • Carie
  • Tartaro
  • Fluorosi

 

È possibile ridurre il rischio di comparsa di tale macchie con un’adeguata igiene dentale che ci permetta di eliminare batteri, tartaro in eccesso e placca.

 

Quali trattamenti esistono per eliminarle?

Uno dei rimedi più efficaci per trattare queste problematiche è quello di rivolgersi ad uno specialista, il dentista, sarà lui ad eseguire una corretta pulizia dentale profonda per riportare benessere al dente rimuovendo anche le macchie. Le carie ad esempio saranno trattate con appositi trattamenti che consistono nella loro eliminazione attraverso la strumentazione apposita e l’otturazione del dente con prodotti specifichi.
Il trattamento per rimuovere le macchie marroni di origine non cariosa è la micro-abrasione meccanica. Praticamente si strofina un prodotto dedicato sulla macchia dentale rimuovendola.
Ogni caso è però a se e va studiato a fondo per scegliere il trattamento migliore.
Questo trattamento è totalmente indolore e non serve l’anestesia. Inoltre la rimozione è definitiva

 

Ci sono patologie specifiche che portano la comparsa di queste macchie?

Ci sono due patologie che portano alla comparsa delle macchie sui denti e sono:

  • La fluorosi dentale è una patologia che si manifesta quando c’è un’eccessiva quantità di fluoro che viene assunta e che si va a depositare sui denti e nelle ossa provocando così l’alterazione della superficie dello smalto dentale.
  • L’altra patologie è la carie che si possono manifestare anche, nella forma iniziale, sotto forma di piccole macchie bianche per poi diventare scure nel tempo. Per poterle prevenire è necessaria una corretta igiene dentale.

Una volta riscontrata la presenza di una macchia è bene correre subito dal dentista per riporre rimedio e riportare i propri denti ad uno stato di salute ottimale.

Al link un caso clinico esplicativo, https://www.leonardomiceli.it/sbiancamento-white-spots-2/

trattamento macchie bianche sui denti caso clinico

Seguici sui nostri social     

 

null
Prenota un appuntamento
Contattaci per avere maggiori informazioni o per un preventivo
Contattaci
Chiama Ora