Cookie Policy

Via delle Repubbliche Marinare, 495 - 80146 Napoli

+39 333 19 47 001

Orario di Apertura

Lun: 9:00-13:00/15:00-19:00 Mar: Chiuso Mer: 9:00-17:30 Gio: 12:00-19:30 Ven: 9:00-15:00 Sab-Dom: Chiuso

Appuntamenti

Il tuo sorriso perfetto è a portata di click!

Cosa fare se nell’impianto dentale si vede la vite

Vogliamo spiegarti, senza che tu vada subito nel panico, cosa fare se nell’impianto dentale si vede la vite. Può assolutamente capitare e dipendere da vari fattori, tra questi la recessione gengivale. Si tratta di un processo che può scatenarsi ad esempio per cattive abitudini di igiene della bocca o per un infezione o uno spostamento dei denti. Cosa succede se si muove un impianto dentale? E se perdi o ingerisci la vite di guarigione cosa devi fare?

Perché si svitano gli impianti?

Perché si svitano gli impianti è una domanda comune tra le persone che si sono sottoposte a un intervento di implantologia dentale. Forse hai una sensazione diversa, ma il movimento che senti dell’impianto dentale spesso non proviene dall’impianto stesso. Per una sostituzione di un singolo dente, spesso è la corona attaccata all’impianto che si allenta.

Se si tratta di un grande ponte o di una dentiera avvitata su impianti, allora una vite che fissa la dentiera potrebbe essere allentata. Oppure, il cemento che tiene in posizione una corona dentale può essere allentato. Questo è di solito un problema solo per le unità di sostituzione più grandi piuttosto che per i piccoli impianti a dente singolo.

È importante capire che il fallimento degli impianti dentali è un evento che può essere prevenuto. Migliorando la qualità dell’igiene orale a casa e con le sedute professionali di igiene dal dentista. Il principale fattore di rischio è il fumo. Smettere di fumare o ridurre il numero di sigarette fumate al giorno, oltre ad altri innumerevoli vantaggi, allunga la vita dei vostri impianti dentali. Alcune tra le cause principali sono la perimplantite, la mucosite, la recessione gengivale e uno sforzo masticatorio eccessivo.

Quanto tempo si tiene la vite di guarigione?

La vite di guarigione non è la stessa vite inserita nell’osso sul quale poi viene applicato il dente, ma è una vite provvisoria che agevola la guarigione. Si tratta di una specie di piccolo cappuccio o tappo che viene avvitato sull’impianto al termine della prima fase dell’intervento. Poi viene sostituita dal dente definitivo, solitamente dopo 2/3 mesi. Se la vite di guarigione si muove o subisce una perdita, dovresti contattare immediatamente il tuo dentista.

Cosa succede se si muove un impianto dentale?

Se si muove l’impianto dentale devi rivolgerti al tuo dentista. Nella migliore delle ipotesi viene sostituita o stretta maggiormente una vite. In alcuni casi invece, la corona necessita di essere riposizionata. Se si assiste a un fallimento dell’impianto dentale, l’unica soluzione è la rimozione dello stesso.

Scopertura impianto dentale fa male

No, stai tranquillo perché la scopertura di un impianto dentale non fa male. Può esserci un leggero gonfiore e leggero dolore per qualche giorno ed è assolutamente sopportabile prendendo un antinfiammatorio. 

Guarigione gengiva dopo impianto: dopo quanto?

Dopo l’intervento di implantologia è solo naturale che le gengive si gonfino leggermente, soprattutto nel punto in cui è stata somministrata l’anestesia e se sono stati applicati dei punti. Il gonfiore dovrebbe scomparire in circa una settimana.

Vite di guarigione ingerita, cosa fare?

Sfortunatamente, per un improvviso movimento del paziente come un colpo di tosse, può capitare che la vite di guarigione venga ingerita. In quel caso, laddove non venisse espulsa naturalmente nelle feci nel giro di un paio di giorni, sarebbe meglio recarsi al Pronto Soccorso. Nel circa 80% dei casi si assiste a una espulsione spontanea, nella restante percentuale dei casi è necessaria la rimozione endoscopica.

Quanto costa impianto dentale con vite?

In Italia, il costo medio di un impianto con vite va dai 700 ai 900 euro. Il costo di una corona cementata si aggira sui 500-700 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiama Ora