Cookie Policy

Via delle Repubbliche Marinare, 495 - 80146 Napoli

+39 333 19 47 001

Orario di Apertura

Lun: 9:00-13:00/15:00-19:00 Mar: Chiuso Mer: 9:00-17:30 Gio: 12:00-19:30 Ven: 9:00-15:00 Sab-Dom: Chiuso

Appuntamenti

Il tuo sorriso perfetto è a portata di click!

Cosa Sono le Macchie Bianche sui Denti?

Tra le problematiche che possono colpire i denti, la comparsa di macchie bianche è molto comune sia negli adulti che nei bambini. Questo fastidioso inestetismo può essere provocato da:

  • Carie
  • fluorosi.

Capire quale sia il fattore scatenante è la chiave per trovare una soluzione efficiente e risolvere il problema.

Perchè compaiono le macchie bianche sui denti

Quando si parla di macchie bianche sui denti, le cause più diffuse sono due:

  • le odiosissime carie, che possono ledere l’integrità dello smalto e anche della polpa del dente;
  • l’insorgenza della fluorosi, una patologia legata alla percentuale di fluoro presente nell’organismo.

Ti starai sicuramente chiedendo che cosa è la fluorosi?

Si tratta di una condizione legata all’eccessiva introduzione nell’organismo di fluoro, sostanza che provoca iper o ipo mineralizzazione dello smalto del dente facendo comparire le fastidiose macchie.

In parole povere: il fluoro impedisce la normale formazione dello smalto dentale, rendendolo di un colore non uniforme.

Il fluoro può essere ingerito da diverse fonti: l’acqua del rubinetto, dentifrici, collutori a base di fluoro, pillole prescritte dal pediatra.
L’intensità e la diffusione delle macchie provocate dalla fluorosi dipende quindi dal quantitativo di fluoro presente nell’organismo durante la formazione del dente.

Ho la fluorosi, è grave?

In alcuni casi questo eccesso di Fluoro ha un effetto protettivo nei confronti del dente. Sarà magari esteticamente non bello, però può proteggere il dente dai batteri della carie in maniera ottimale. Il fluoro ubriaca i batteri della carie.

In altri casi, purtroppo, oltre ad essere esteticamente brutto comporta un dente più facilmente attaccabile dai batteri della carie perché eccessivamente poroso.

Quindi risulta molto importante distinguere una fluorosi che comporta solo un problema estetico da un’altra che comporta il rischio di carie.
Come abbiamo visto, la credenza comune per cui le macchie bianche sui denti compaiano per una carenza di calcio è infondata ed è da attribuire a tutt’altra motivazione.


Come eliminare le macchie bianche sui denti?


Prima di agire in qualsiasi maniera, è importante recarsi da un dentista per capire come mai sono comparse tali macchie, quale sia la causa della comparsa delle macchie bianche sui denti.

Ad esempio se si trattasse di una carie, il dentista andrebbe immediatamente a lavorare su di essa rimuovendo la parte malata ed otturando il dente.

Se invece è fluorosi si procede per gradi per far scomparire le macchie sui denti:

  • il primo step è solitamente uno sbiancamento dentale, se non dovesse essere sufficiente
  • il secondo step è l’applicazione di una “crema infiltrante” che è in grado di uniformare la zona biancastra del dente.

In entrambi i casi si tratta di interventi semplicissimi e di facile applicazione.

“dottore, va bene, ma non benissimo, si può migliorare ancora il colore dei denti?”

“dottore voglio qualcosa che li renda perfetti, bianchi, diritti, da star hollywoodiana!

Le faccette in ceramica sono il miglior modo per avere il sorriso che hai sempre voluto, non è una trattamento economico, però una volta applicate sui denti resteranno per tanti anni.

Purtroppo è davvero difficile prevenire la comparsa delle macchie, specialmente se dipendono dalla fluorosi.

Ti posso dare 3 consigli:
1) ai bambini fai usare sempre il dentifricio della loro età, non dare quello per adulti.
2) Non usare le caramelle al fluoro che un tempo davano i pediatri.
3) Recati dal dentista due volte l’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiama Ora